Camera Matrimoniale Maestrale M07 - Scandola Mobili | Vogue experience

Camera Matrimoniale Maestrale M07 - Scandola Mobili | Vogue experience

Scandola Mobili Camera Matrimoniale Maestrale M07

Porta una ventata di novità nella tua casa, per la tua camera matrimoniale scegli Maestrale M07 di Scandola. Innovativa eppure classica, questa soluzione di complementi d'arredo renderà davvero unica la tua zona notte. Ariosa e leggera, proprio come il nome che porta, Maestrale M07 si caratterizza per un sapiente mix di ecocemento e legno vecchio in grado di creare una camera matrimoniale dai forti contrasti e dallo stile molto peculiare.

Composta da letto matrimoniale, armadio a 4 ante, libreria a giorno e comò, Maestrale M07 colpisce per il suo legno, abete evaporato, che è ben visibile nel letto Plana. Un materiale antico come il legno vecchio si accosta, in un audace contrasto, ad uno attuale come l'ecocemento usato per realizzare struttura ed ante di armadio e libreria.

In contrappunto il legno è presente, con il suo forte carattere e la sua vibrante venatura sui frontali dei cassetti e sui ripiani a giorno. Un accostamento particolarmente riuscito. L'armadio con ante in legno vecchio è un'alternativa più tradizionale, anche se molto particolare per l'utilizzo che deriva dal recupero del legno da manufatti antichi. Molto sofisticato il contrasto con la struttura interna dell'armadio in finitura color Talpa. Bellissima infine la cassettiera Quadra completamente realizzata in massello.

Altri arredamenti che potrebbero interessarti

Richiedi maggiori informazioni

Compila il form sottostante per richiedere un preventivo gratuito.

Caro cliente, a seguito delle disposizioni del nuovo DPCM entrato in vigore venerdi 6 novembre, i nostri negozi rimarranno chiusi fino a nuovo avviso. In questo periodo di incertezza però noi non ci fermiamo, e continuiamo a lavorare con te, anche se a distanza. Contattaci per una consulenza online, raccontaci i tuoi desideri e le tue necessità e insieme progetteremo la casa fatta su misura per te. Perchè, anche se in lockdown, non smettiamo di progettare, e di sognare!